Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘#ricordi’

Buona notte mamma

Eri tu che mi abbracciavi
Quando avevo paura
Ed asciugavi le mie
Lacrime nella notte
Scura.

Eri tu che quando stavo male
Mi tenevi forte
Con te al mio fianco
Niente più mi spaventava
Neanche la morte

Presagio
Dolente
E tu non sei più mia

Scompari tra la nebbia
In fondo a questa via

Ti guardo ora
E temo ad abbracciarti
Di rompere fragili equilibri
E un sogno tutto nostro.

Sottili spiegazioni
Taglienti reazioni
Non siamo più quelle
Di una volta
Io e te

Una madre con la sua bambina
Sulla spiaggia del silenzio
Cala la nebbia sopra la marina.

Annunci

Read Full Post »

 

Nonostante le previsioni del tempo

Oggi splende il cuore
Forse è l’ennesima eccezione
O solo il risultato della mia misera intuizione
Di fatto ho scelto di pensarla così 
Come attraversando una foresta oscura
O guadando un fiume in piena nella bruma 
A discapito di tutti i perché 
E le buone intenzioni
Un fiore sboccia solo
Quando ne ha occasione
E si ritrae quando non può 
Come me quando non so
Cosa più farmene di questa
Sarabanda di emozioni.
A tratti mi fermo su di un piedistallo scomodo
Ed indulgo nell’interpretarle un poco
Aldilà del bene e del male
E di ogni colore che m’invade.
L’orologio smette di scoccare
L’ora esatta a colazione
Quando sa che sta arrivando
A cena la malinconia.
La letizia cede il passo all’eclettica mestizia
Quando a sera poi si spoglia dell’estenuante gioia
Ed indossa abiti spettrali
Luminosi di ricordi ruminati e di poesia
Mentre col sonno 
Il tuo pensare prende fuoco e poi scompare
E nel silenzio te ne stai
E nel silenzio te ne vai.
Mentre col sonno ogni tua corda
Si colora di poesia
Nel silenzio della sera 
Con la tua notte
Tu vai via

Read Full Post »

Un sospiro, un attimo prima del sonno

Naufragata
Sulle sponde del mio cuore
Laddove gli argini
Arrugginiti han ceduto
Alle emozioni in piena
Che ora irrompono violente
Nella chiusa dell’anima mia

Il tempo s’è fermato!
Ha ingoiato silenzioso
Ogni rimasuglio di spazio
Nella mia memoria
Ogni ritaglio di ricordo
Sgualcito, imperfetto, scucito
Che mi portavo in tasca
Come un promemoria

Piccoli amuleti di scarso valore
I ricordi…
Ti si rivoltano contro alla prima occasione
Come tiranni indignati
Come mariti trascurati
A reclamare il loro pezzo di cielo
Nella tua eternità

Tu, sopraffatta dalla corrente
Arranchi con in corpo l’ultimo
Fiato che hai
Ti arrendi al sonno
E finalmente chiudi gli occhi
In un sospiro

Read Full Post »